U13 – Sconfitti con merito

Finisce con un referto giallo la prima di andata della seconda fase del campionato u13, tra Basket Venafro e Asd Cestistica Campobasso. Un match dai tabellini scarni, ma comunque entusiasmante tra due squadre con una situazione classifica complicata.
I venafrani di coach Cimorelli giocano una buona partita in avvio, soprattutto nella metà campo offensiva, mandando a segno ben quattro giocatori diversi nel primo periodo. Gli ospiti collezionano solo tre punti, ma la situazione falli dei locali è già compromessa, con Iannarelli limitato dai tre fischi che lo costringono ad un minutaggio ridotto.
Nel secondo quarto qualcosa in fase difensiva non funziona e la Cestistica ne approfitta per segnare a referto ben 15 punti che segnano il distacco dai padroni di casa. I centimetri di Bozza e le seconde chance concesse a rimbalzo permettono ai viaggianti di accumulare 6 punti di vantaggio e di chiudere al riposo lungo sul 12-18.
Nella ripresa le due squadre giocano per portare a casa il risultato. Iuliano e Bianchi si alternano nel portar palla da una metà campo all’altra e Santoro, Capasso e Cimorelli (che firma tutti i punti dell’ultimo quarto) cercano e trovano la via del canestro.
Sul fronte opposto, Di Domenico entra in scia e mantiene le distanze tra le due formazioni. I falli di Iannarelli e Iuliano impediscono a coach Cimorelli di schierare il quintetto titolare nel finale di gara e i viaggianti approfittano del momento di smarrimento dei venafrani per chiudere definitivamente il match.
Finisce 24-38, risultato forse un po’ bugiardo per quello che effettivamente le due squadre hanno fatto vedere sul campo.
Riflessiva a fine partita coach Cimorelli, che aveva intravisto la possibilità di conquistare il referto rosa e che sta già pensando su quali carenze lavorare in allenamento nelle prossime settimane.
I venafrani collezionano un’altra sconfitta, ma la prestazione del gruppo lascia ben sperare per le ultime partite del campionato e, più in prospettiva, per un miglioramento effettivo di squadra.
Prossimo appuntamento ad Isernia per chiudere il girone d’andata della seconda fase.

Attachment

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi