U16: nella prima semifinale la spuntano i venafrani

La post-season è la parte più avvincente di qualsiasi campionato di basket.

E ne sanno qualcosa i ragazzi dell’Under 16 che ieri hanno giocato la prima delle due semifinali che porteranno una tra Cestistica e Basket Venafro a competere per il titolo regionale.

Con il fattore casa dalla propria, i ragazzi di coach Valente riescono a portarsi subito avanti, ma il match non decolla e Cestistica resta pericolosamente alle calcagna.

Nel secondo quarto i ritmi non sono alti: le due formazioni si studiano e a 4 minuti dal riposo lungo il parziale è fermo sul 6-2 per la squadra di casa.

A 25 secondi dalla fine il rimbalzo e canestro di Primerano porta le squadre nello spogliatoio sul risultato di 23 a 17.

Partenza forte nella ripresa, con il team di Valente va avanti 8-0 e allunga le distanze tra le due formazioni. I venafrani raggiungono il vantaggio massima di +13, poi vanificato da qualche ingenua palla persa e da un po’ di stanchezza e nervosismo.

Cestistica rientra bene soprattutto grazie ad Esposito, che mette a segno i suoi 5 punti nel solo terzo periodo e permette ai suoi di restare in partita.

Ma è nell’ultimo quarto che i ragazzi di Sabatelli riaprono completamente la partita.  Con la difesa alta i venafani fruttano palle perse decisive e Inno riduce a una sola la cifra di svantaggio per i viaggianti.

Il primo canestro dei padroni di casa arriva con il tap-in di Romanelli dopo quattro minuti di gioco, ma Di Biase intanto si è caricato la squadra sulle spalle firmando il break di 6-0 che fissa il punteggio sul 40 a 38 ad un minuto e mezzo dalla fine.

Sempre Di Biase però fallisce i tiri liberi che avrebbero siglato il pareggio cestistica.

Palla a Venafro quando mancano 30 secondi con Santoro che viene stoppato al tiro e permette la ripartenza degli avversari. Ammucchiata sulla palla, ultimo possesso che scotta, tecnico alla panchina ospite e due espulsioni.

È in questo finale turbolento che arriva la vittoria dei venafrani.

Adesso si giocherà domani a Campobasso, partendo dal +3 della prima gara.

Alle ore 20:00 i nostri ragazzi si giocheranno l’accesso  alle finali in una partita di dentro o fuori.

Attachment

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi