C GOLD – Con Scauri e Vasto passi in avanti per i venafrani

Si è chiusa un’altra settimana di preparazione per i gialloblù in vista dell’inizio della stagione regolare, previsto per il 6 ottobre al Pedemontana contro l’altra molisana del campionato di C Gold, Il Globo Isernia.
Nella gara di ritorno con Vasto, mercoledì scorso, la formazione di coach Valente ha mostrato di aver fatto dei passi in avanti, anche se la strada per un miglioramento collettivo è ancora lunga. Il finale (66-71) mette in luce una prestazione positiva, considerando il fatto che i padroni di casa sono stati in vantaggio in più di un frangente. Buona la prestazione di Pesic, servito in post-basso più e meglio che nelle uscite precedenti.
Con Scauri, invece, il team venafrano si è ritrovato ad affrontare una compagine di serie B, per cui il tasso tecnico si è leggermente alzato e ha offerto alla Basket Venafro la possibilità di confrontarsi con una squadra di livello superiore. Il punteggio è stato azzerato ad ogni quarto, ma un quadro complessivo è possibile tracciarlo lo stesso e lo abbiamo commentato insieme a coach Valente.
 

“Sabato ci siamo confrontati con una squadra molto giovane e di una serie superiore, che ha messo in campo tanta energia e ha impostato la partita molto sul piano fisico, con tantissimo gioco duro e pressione per quaranta minuti. 

Dal punto di vista del punteggio non è andata malissimo, perché con una formazione di serie B ci può stare un -19 di parziale finale. Tra l’altro, siamo riusciti anche a vincere un quarto e a tenere botta nel primo, per cui non sono scontento di questo aspetto. 
Dal punto di vista della condizione fisica stiamo facendo passi avanti. Questo test è stato il più difficile di tutti dal punto di vista del dispendio energetico e la buona tenuta della squadra mi fa pensare che con la preparazione siamo a buon punto. 
È del piano tecnico che sono invece meno contento, perché non ho avuto  le risposte che volevo su alcuni meccanismi offensivi.”
La prossima settimana servirà probabilmente a trovare le risposte che servono.
Mercoledì, in casa, ci sarà la partita di ritorno con il Cassino Basket, mentre domenica 29 al Pedemontana arriverà l’Air Basket Termoli, la neonata società adriatica che quest’anno giocherà in C Silver.

Attachment

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi