Promozione e u14 si arrendono alla Young

L’Epifania tutte le feste si porta via, e stavolta la Befana ha assunto le sembianze della Young Termoli che,  nel primo weekend dell’anno, ha fatto il pieno di punti sul parquet del Pedemontana.

Nell’incontro di ieri, valido per la terza giornata del campionato di Promozione, i ragazzi di Valente hanno ceduto agli adriatici in una partita molto combattuta, giocata su ritmi alti dall’inizio alla fine. Avanti nella prima metà di gioco, i padroni di casa hanno poi subito un terzo quarto di rimonta della squadra ospite, che si è infatti portata in parità al suono della penultima sirena.

Gli ultimi dieci minuti sono stati un crescendo di tensione, con le due formazioni che di fatto si sono equivalse in campo. Il match si è deciso all’ultimo giro di lancette, con il canestro di Ponsanesi e i tiri liberi sui falli sistematici dei venafrani.

Ora coach Valente si ritrova con 2 punti in classifica e ancora tre squadre da incontrare per chiudere il girone di andata.

 

Risultato negativo anche per l’u14 di Peppe Sabetta, che in mattinata nulla ha potuto contro i ragazzi della Young.

Nonostante un netto miglioramento dei singoli e, nel complesso, del gioco di squadra, i venafrani non reggono ancora i quaranta minuti contro avversari più saldi ed esperti.

Il derby della quinta giornata potrebbe essere un altro test importante per verificare una effettiva trasformazione in positivo della squadra. Step by step.

Attachment

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi