Promozione – Basket Venafro al comando

BASKET VENAFRO – ENNEBICI CAMPOBSSO 66-56

BASKET VENAFRO: Migliarino 10, Cancelli 28, Valente 15, Zeoli 2, Zullo 2, Pirozzi, Bandera ne, Carcillo 5, Bandera V 2, Integlia, Russo 2

ENNEBICI CAMPOBASSO: Santella 18, Ross 16, Brigante 10, Grieco 7, Molinaro F 3, Molinaro 1

È stata una partita combattuta e avvincente quella andata di scena ieri al Pedemontana tra la Basket Venafro e l’Ennebici Campobasso. Nel primo confronto erano stati i campobassani, in testa alla classifica, ad avere la meglio. Ieri invece sono stati i padroni di casa ad imporsi di dieci lunghezze sui viaggianti.
Un avvio un po’ macchinoso quello di Cancelli e compagni, che non ha permesso ai venafrani di prendere il largo sugli avversari.
Ross e Santella i migliori realizzatori per coach De Vivo nella prima metà di gioco, che si chiude in sostanziale parità, anche se i canestri di Valente e Cancelli permettono di chiudere sul +3 alla fine del secondo quarto.
Nella ripresa, i venafrani continuano a tenere la difesa alta e approfittano delle palle perse dell’Ennebici per realizzare in contropiede. Vanno a segno anche Russo e Bandera per i padroni di casa, ma sono ancora Cancelli e Valente a permettere l’allungo sul finale del terzo quarto: le due bombe di Valente, di cui una sulla sirena, consentono ai padroni di casa di iniziare l’ultimo periodo sul 51-38, con un tranquillo +13 di vantaggio.
Ma la Ennebici non mostra segni di cedimento, nonostante la panchina corta.
I tiri dall’arco di Santella avvicinano pericolosamente gli avversari, che chiudono in vantaggio la quarta frazione di gioco, ma non riescono a rimontare.
Cancelli gioca una partita da 26 punti, che ne fanno il top scorer di serata. In doppia cifra anche Migliarino (10) e Valente (15) a guidare i venafrani alla vittoria, nonostante i 18 di Santella e i 16 di Ross.
La Basket Venafro è ora in testa alla classifica a quota 6, insieme proprio ai campobassani dell’Ennebici. Martedì si torna in campo, stavolta ad Isernia per cercare di mantenere la vetta.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi