U14 – Sfida con Isernia e punto sul campionato

Il percorso dell’u14 quest’anno non è stato affatto semplice: dieci partite e nove sconfitte. Una sola vittoria ottenuta in casa con l’Airino Termoli ed un sacco di garbage-match, con sconfitte pesanti come quella nella gara di ritorno della prima fase del campionato contro Isernia (91-20). È una squadra ancora in formazione, che cerca una propria identità ed una propria unità.
Il percorso non è in discesa, ma la partita di ieri a Isernia contro l’Accademia, se non ha invertito la rotta, ha quantomeno lanciato segnali di vita e cancellato la brutta prestazione di lunedì con la Young Termoli.
Ad Isernia c’era da ribilanciare il gap con i padroni di casa, schiacciasassi nei primi confronti. La partita si è decisa già nei primi minuti, con gli isernini che sono andati subito in vantaggio e non hanno mai concesso la rimonta agli avversari. Ma la formazione di coach Giannini non è andata alla deriva come negli appuntamenti precedenti. Ha lottato, disputando un ottimo terzo quarto (vinto col parziale di 10-11) e dando prova di maggiore maturità. Ancora troppo molli in difesa, con gli avversari che attraversano senza crucci l’area, e ancora disordinati e con poche idee in fase offensiva, dove i canestri faticano ad arrivare e le uniche soluzioni percorribili sembrano essere quelle dall’arco. L’atteggiamento però inizia ad essere quello giusto. Dall’apatica rassegnazione delle ultime partite ad uno spirito più combattivo e competitivo.
Il prossimo appuntamento è il 3 aprile con la Cestistica Campobasso. Un’altra sfida complicata da gestire, ma da affrontare ancora una volta con la consapevolezza delle proprie forze e con il sorriso di chi ama giocare a basket al di là dei risultati e al di là della competizione.

Attachment

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi