C GOLD – Si ripartirà dai venafrani?

Manca solo qualche settimana all’inizio della preparazione atletica che darà ufficialmente il via alla stagione 2019/20 della Basket Venafro. 
La regular season partirà il 6 ottobre con il big match Venafro – Isernia al Pedemontana, mentre la prima trasferta vedrà impegnati i ragazzi di Valente a Salerno contro Basket Bellizzi, il 13 ottobre.

Coach Valente si è detto pronto per la nuova stagione. Ma su chi potrà effettivamente contare per affrontare al meglio la nuova sfida della C GOLD?

Come vi avevamo già anticipato, l’idea della società è quella di puntare di nuovo sui propri giovani per dare continuità a quel processo di crescita che è partito l’anno scorso e che proseguirà sulla stessa scia anche quest’anno.

I venafrani, specie quelli più giovani, hanno avuto la possibilità di rendersi protagonisti di un campionato senior molto competitivo e stimolante e l’esperienza è stata fondamentale per accrescerne il potenziale tecnico e umano.
La guida della squadra in campo sarà affidata ancora una volta a Raffaele Minchella, alla sua undicesima esperienza in un campionato senior. Forte della maturità acquisita in 5 stagioni di serie B e in altrettante in campionati di C1 e C2, il capitano gialloblù metterà nuovamente a disposizione del team tutto il suo carisma per trascinare i compagni dentro e fuori dal campo.
Raffaele ha chiuso la passata stagione come secondo miglior marcatore della formazione venafrana, con 16 punti e 6 rimbalzi di media a partita.

Minchella

Ad affiancare capitan Minchella, tra i senior, ci saranno anche quest’anno Pasquale Montanaro e Matteo Cocozza. Il contributo dato dai due venafrani lo scorso anno è stato, in alcuni frangenti, essenziale per permettere alla squadra di rimanere a galla nei momenti difficili e fare da traino nel finale di stagione.

Ed è ancora una volta sui propri under che punta la Basket Venafro per la stagione che è ormai alle porte. Tutti confermati, nessuno escluso. Il gruppo formato dai 2000/01/02 non ha rappresentato solo lo zoccolo giovane della prima squadra nella scorsa stagione, ma si è anche reso protagonista della vittoria del campionato di Promozione molisana con la seconda squadra senior della città.

Nel reparto piccoli, vedremo ancora una volta in campo Francesco Casapenta (23 minuti di media nella passata stagione) e Pasquale Pirozzi (5,7 punti di media col 45% dall’arco dei 3 punti) nel ruolo di playmaker. Proprio Pasquale Pirozzi e la guardia Giuseppe Carcillo sono stati bloccati da un infortunio che li ha costretti a sottoporsi ad intervento chirurgico. Pasquale ha saltato gran parte della stagione, mentre Giuseppe è riuscito ad arrivare alla fine della regular season. Entrambi saranno di nuovo in campo a breve.

 

Marco Bandera (guardia) e Umberto Santoro (ala piccola) hanno trovato meno spazio rispetto agli altri in C Silver, ma si sono resi protagonisti della cavalcata per la vittoria del campionato di Promozione e saranno a disposizione del roster della prima squadra anche quest’anno.

Tutti confermati anche tra i lunghi: Angelo De Santis (17 minuti, 5,7 rimbalzi e 1 stoppata di media a partita), Francesco Romanelli (11 minuti e 3 rimbalzi) ed Enrico Capocci (18,7 minuti e 4,7 rimbalzi) andranno ad affiancare il nuovo centro in arrivo dal mercato e avranno la possibilità di confrontarsi con avversari molto più grandi ed esperti di loro.

La società ha annunciato l’acquisto di altri tre giocatori per completare il roster, ma intanto il team è al lavoro per preparare la trasferta europea di Pardubice, dove dal 17 al 20 agosto andrà di scena la prima tappa dei tre Tornei internazionali che si svolgeranno nell’ambito del progetto “Erasmus+ Basket” promosso dalla Basket Venafro.

 

Attachment

Minchella

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi