C Silver – I venafrani non passano a Parete

POLISPORTIVA PARETE: Di Febbraio 15, Cortese 16, Palma 23, D’Angelo 20, Pedata 5, Brillante 8, Ciccardi, Di Gaetano 2, Correggia.

BASKET VENAFRO: Minchella 15, Carcillo 5, Coppola 2, Tomasiello 7, Bandera, De Santis, Capocci, Liburdi 31, Cocozza 5, Romanelli, Santoro.

La Basket Venafro non bissa il successo in casa della Polisportiva Parete, su uno dei campi più ostici del campionato, e resta a -4 dalla zona Playoff. Non bastano i 31 di Liburdi in una partita in cui i padroni di casa realizzano con percentuali abbastanza alte al tiro e piazzano ben 11 bombe dall’arco di tre punti.
In casa gialloblù, senza Casapenta e Montanaro, è da segnalare l’esordio di Rino Tomasiello, il play casertana ex San Nicola Cedri, che realizza 7 punti e inizia a prendere confidenza con la squadra. La partenza improvvisa di Tamburrini per Capo d’Orlando ha reso necessario un cambio dei giochi e dei ruoli, ma la squadra avrà bisogno di qualche giorno in più per integrare Tomasiello e acquisire nuova compattezza di gruppo.
Prima di affrontare le avversarie dirette, domenica una grande sfida attende i venafrani, che sul parquet di casa ospiteranno la quarta in classifica Forio Basket.
L’obiettivo play-off non è ancora sfumato, ma nelle prossime gare i margini di errore dovranno necessariamente essere molto limitati.

Attachment

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi