U13 – La Basket Venafro fallisce il bis

CAMPIONATO REGIONALE U13

SECONDA GIORNATA DI ANDATA

BASKET VENAFRO – BASKET BOIANO

43-64

BASKET VENAFRO: Di Meo, Cimorelli, Calleo, Inforzato 2, Bianchi 2, Iannarelli 12, Pangrazio 8, Santoro 4, Melone, Iuliano 6, Tombolini, Scognamiglio 9

BASKET BOIANO: De Cosimo, Grifone 4, Iannetta 10, Perrella 18, Pietrangelo 2, Scinocca 26, Vendittelli 2, Vitone.

 

 

12240477_169987286687746_942791220518461845_oArriva anche il primo referto giallo in casa Basket Venafro nel campionato under13.

Dopo il buon esordio in trasferta a Castel di Sangro, i ragazzi di coach Cimorelli si fermano al cospetto della Basket Boiano di Faustoferri.

I padroni di casa pagano soprattutto un inizio disastroso, dove l’emozione e l’ansia da prestazione prevale sulla lucidità e sulla caparbietà degli elementi in campo.

Partono in quintetto i cinque titolari della prima di campionato, con Pangrazio capitano, Santoro, Iannarelli, Iuliano e Scognamiglio, protagonisti della buona prestazione in terra abruzzese.

I venafrani però, questa volta non riescono a trovare la via del canestro con la stessa disinvoltura e cedono quasi senza combattere il timone agli avversari, che nel solo primo quarto, mettono a segno ben 21 punti, lasciando i locali fermi a 6.

Nella ripresa, le forze in campo sembrano finalmente riequilibrarsi e i venafrani provano ad impostare il proprio gioco, chiudendo con un parziale di 12-16 anche la seconda frazione di gara.

Boiano non mostra però segni di cedimento.12239209_169990043354137_4146689430410619542_o

Scinocca sembra infallibile, così come il capitano Perrella, il cui margine di errore, nel tiro come nell’impostazione del gioco, è quasi nullo.

Malgrado lo svantaggio, i padroni di casa non abbandonano il campo e, svanita la tensione iniziale, riescono più facilmente a portare punti a casa.

Scognamiglio, reduce dalla buona prova dell’esordio in termini di punti, ne infila 7 (di cui una tripla) dalla stessa posizione e chiude la partita a quota 9; Iannerelli domina il pitturato nei rimbalzi d’attacco e guadagna con le proprie forze i 12 punti che ne fanno il top scorer di serata per le fila dei venafrani.

12238308_169989556687519_2327038537860928024_oIl duo Perrella-Scinocca però è garanzia di efficacia e le condizioni fisiche dei boianesi, che dal punto di vista atletico danno molto filo da torcere agli affannati padroni di casa, sono l’arma in più per portare definitivamente a casa il risultato.

Da registrare, in casa Venafro, l’esordio di Inforzato e Bianchi (2 punti ciascuno a referto) e di Calleo, che non trova il primo canestro ma disputa una buona gara.

Ancora a referto l’indomita Santoro, capitan Pangrazio e Iuliano, mentre sul fronte ospite il top scorer di serata è Scinocca con 26 punti, seguito da Perrella (18) e Iannetta (10).

Ora la testa è già alla partita di domenica prossima in quel di Termoli, con la volontà di archiviare la sconfitta e provare a strappare un altro referto rosa agli avversari.

12265606_169987470021061_3386669225223252283_o

 

Ufficio stampa Basket Venafro

Attachment

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi